Aggiornamento sui mercati-Gas naturale, mese di dicembre negativo?

Wall Street è stabile, malgrado la debolezza di un colosso come Apple. L’S&P500 il Nasdaq e il Dow Jones sono invariati.

Sul fronte macro, le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione sono state pari a 222.000, in aumento rispetto al dato precedente (199.000), ma meglio delle stime di 240.000.

Le Borse Europee sono leggermente positive.

FTSEMIB +0.50 %. In ottobre il tasso di disoccupazione italiano è salito al 9,4% dal 9,2% del mese precedente, superando le attese degli analisti che lo vedevano al 9,1%, con un numero crescente di persone che torna sul mercato del lavoro mentre l’economia è in ripresa.

Dax 30+0.30%.

Titoli e strumenti caldi:

Boeing (BA.N) +4%. L’azione balza dopo aver perso il 10% negli ultimi quattro giorni, il regolatore cinese sarebbe vicino ad autorizzare il ritorno al volo del 737 Max.

Apple (AAPL.O) -2,8%, Bloomberg ha scritto di un calo della domanda di iPhone 13. Se fino a qualche mese fa il problema principale riguardava la crisi dei processori e la difficoltà a reperire i chip, adesso sembra che il problema sia praticamente l’opposto, ovvero la decrescente propensione all’acquisto da parte dei consumatori spaventati da inflazione e pandemia.

L’oro (GC) segna 1.767 dollari sui minimi mensili a causa di meno timori riguardo la nuova variante Omicron.

.

Bitcoin: Ottima tenuta della più importante criptovaluta con i prezzi in area 56000, regge il supporto psicologico di 50000 $. Questo strumento entrerà a breve nel portafoglio di Antonio Ferlito.

Il petrolio {{8833|Brent}} e WTI (CL) gira in rialzo del 3%, anche se l’OPEC e i suoi alleati hanno concordato di attenersi alla politica condivisa a luglio di aumenti mensili della produzione di petrolio nonostante i timori che un rilascio delle riserve USA e la nuova variante del coronavirus Omicron possano incidere sugli equilibri del mercato del greggio. Nell’articolo di ieri avevo preannunciato il rimbalzo del {{8849|Petrolio}} che è prontamente avvenuto.

Gas naturale : Rimbalzo per le quotazioni oggi, ma non siamo ottimisti sulle quotazioni del gas. Dicembre potrebbe essere un mese negativo, l’offerta di gas è idonea al periodo, non ci sono carenze di stoccaggio, e la domanda non è altissima, a causa di meno freddo del previsto.

Euro dollaro EURUSD: poco mosso a 1,133, il mio target è sempre 1,12.

Recordati (REC.MI) +1%, ha firmato un accordo per l’acquisizione di Eusa Pharma, una società farmaceutica specialistica globale con sede nel Regno Unito, focalizzata su malattie rare e oncologiche di nicchia e controllata da fondi gestiti da EW Healthcare Partners. Recordati (MI:{{18962|RECI}}) acquisira’ Eusa Pharma per un valore dell’operazione (enterprise value) pari a 750 milioni di euro.

Eni  +1,2%. Deutsche Bank  alza il target a 14,70 euro e conferma il giudizio Buy. Saipem (SPM.MI) +2%.

Il commento di Antonio Ferlito, Analista di Ferlitoconsulting ” Il mercato è in attesa di notizie più chiare in merito alla variante Omicron. Come previsto il Petrolio sta rimbalzando, con L’opec che ha chiaramente detto di essere pronta ad intervenire lato offerta in caso di nuove crisi lato domanda a causa della pandemia”

.

Come sempre ti ricordo che questo articolo è a scopo educativo, se vuoi vedere le mie operazioni pubblicate in sala riservata e gli aggiornamenti sul mio portafoglio in tempo reale, che generano dal 2016 Performance annuali a 2 cifre, contattami.

Troverai le informazioni sul mio profilo investing o su bestbrokers. it. Inoltre a brevissimo aprirò una posizione su un titolo con un potenziale rialzo del 60% nei prossimi 12 mesi.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *